giovedì 11 dicembre 2014

AL VIA LA CAMPAGNA "NATALE SENZA STEREOTIPI"

Educare alle differenze propone la campagna NATALE SENZA STEREOTIPI per sollecitare gli adulti ad acquisti consapevoli. "Spesso - si legge sul sito dell'associazione SCOSSEanche per mancanza di riflessione e superficialità, gli adulti sono i primi ad assecondare le strategie di marketing che propongono giocattoli e attività ludiche rigidamente differenziate in base al genere.

In cosa consiste, in concreto, la campagna? La proposta è quella di usare due adesivi, uno positivo e l’altro negativo, sulle immagini che si ritengono più opportune: "immagini di giocattoli e attività ludiche che consolidano stereotipi di genere o, al contrario, li contrastano" si legge nelle istruzioni della campagna pubblicate su Scosse. L'invito è quello di sensibilizzare online i propri contatti e invitare i propri concittadin* a fare acquisti intelligenti: "sotto l’albero, quest’anno, non rinforziamo gli stereotipi e la divisione tradizionale di ruoli tra maschi e femmine. Regaliamo libertà e immaginazione".

Maggiori informazioni sulla campagna le trovate sul sito di Scosse.

Nessun commento:

Posta un commento