mercoledì 10 ottobre 2012

GIORNATA MONDIALE DELLE BAMBINE: LA CAMPAGNA #INDIFESA

In occasione della giornata mondiale delle bambine proclamata dall'ONU per l'11 ottobre, è in corso, nel momento in cui scrivo, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri la presentazione della campagna Indifesa di Terres des Hommes.

Secondo Terres des Hommes, le bambine nel mondo continuano a essere vittime silenziose e invisibili di violenza, abusi e traffico. La costante violazione dei loro diritti e le discriminazioni di ogni tipo hanno come conseguenze un minore accesso delle bambine all’istruzione, al nutrimento, all’assistenza sanitaria e le sottopone a forme di sfruttamento culturale, sessuale, economico e sociale.

Alcuni dati pubblicati dall'organizzazione:
> nel mondo sono 40 milioni i bambini vittime di abuso;
> 1 bambina su 4 ed un bambino su 9 sono stati sessualmente abusati prima dei 18 anni.
> Più di 60 milioni di ragazze al mondo sono “spose bambine”, principalmente in Asia Meridionale (31,1 milioni) e nell’Africa Subsahariana (14,1 milioni).
> Sono 77 milioni i bambini che nel mondo non hanno accesso all’educazione primaria, di questi il 57% è femmina.
> Una bambina su 5 non termina gli studi primari e nei paesi in guerra la percentuale sale talora sino al 92%.

La campagna “Indifesa” intende sensibilizzare il grande pubblico e le istituzioni italiane sul tema della discriminazione di genere, realizzare iniziative di promozione dei diritti fondamentali delle bambine e finanziare progetti di prevenzione e contrasto di alcune tra le peggiori forme di discriminazione che colpiscono le bambine nel mondo (dalle “bambine domestiche” del Perù, alle “spose bambine” del Bangladesh, alle “mamme bambine” della Costa D’Avorio alle “bambine salvate dall’infanticidio” dell’India e alla prevenzione degli abusi sulle bambine in Italia).

Per sostenere questa campagna ci sono tantissimi modi, tutti illustrati sul sito di Terres Des Hommes: dal sostengo economico a quello creativo e di sensibilizzazione attraverso i social network. Su tutti, ricordiamo l'uso dell'hashtag #indifesa.

2 commenti:

  1. vorrei comunicarvi che dopo aver letto questo post ho voluto realizzare prima un disegno e poi farci un video.
    Ecco il link: http://www.almacattleya.blogspot.it/2012/10/11-ottobre-giornata-mondiale-per-la.html

    Non si tratta di un video facile da vedere, ma del resto neanche il tema lo è.
    Naturalmente ho messo il link di questo post.

    RispondiElimina
  2. Vorrei segnalare un errore nel link al sito TDH, c'è una S in più dopo terre, il sito corretto è http://www.terredeshommes.it/
    Grazie per aver segnalato la notizia, Giorgia.

    RispondiElimina