martedì 17 aprile 2012

NO VIOLENZA SULLE DONNE: UN BRAINSTORMING 2.0

AIED, Associazione Italiana per l'Educazione Demografica, lancia l'iniziativa 2.0No Violenza – Contro lo stalking, il femminicidio ed ogni altra forma di violenza sulle donne”.

Obiettivo della campagna è quello di "sollevare una discussione e un confronto mirati a raccogliere proposte e idee che affrontino concretamente questi problemi" per contribuire a rompere il muro di silenzio e di invisibilità. Si tratta dunque di una sorta di “brainstorming” in rete "che porti tutti ad avere una visione più completa di questi fenomeni, per riconoscere un percorso di rinnovamento sociale da perseguire".

L'iniziativa durerà dal 16 al 29 aprile e si snoderà dalla pagina della campagna sul sito AIED, sulla loro pagina Facebook, su Twitter (con l'hashtag #noviolenza), su YouTube nella playlist “Violenza contro le donne” e su tutti gli ambienti social di chi intende partecipare.
Per Venerdì 20 è previsto un Blogging day a cui i blogger sono invitat* per creare una rete che spinga forte il messaggio.

Per tutte le info e le domande sul progetto, cliccate qui.

6 commenti:

  1. bellissimo! aderirò. grazie giò che sei sempre sul pezzo

    RispondiElimina
  2. Un'iniziativa bella, innovativa e con una finalità concreta.

    Grazie Giorgia per aver diffuso la notizia.

    Io parteciperò e chiedo a tutti di contribuire, insieme possono uscire punti di vista differenti e idee, spremiamoci il cervello!!! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie Giorgia e Vita da Streghe per aver dedicato spazio alla nostra iniziativa “No Violenza – Contro lo stalking, il femminicidio ed ogni altra forma di violenza sulle donne”.

    Chiediamo a tutti di partecipare e di spingere forte il messaggio in rete, pubblicare l’iniziativa sui propri spazi (Facebook, Twitter, blog, siti) dedicando attenzione e stimolando la discussione su proposte concrete mirate a contrastare un fenomeno che interessa tutti da vicino.

    Grazie!

    AIED

    RispondiElimina