venerdì 2 settembre 2011

POETRY ATTACK: FEMMINICIDIO (versione fotografica)

Clicca sull'immagine per ingrandirla.
Clicca qui per leggere il testo della poesia

Foto: Lorenza Valentini
Poesia: Giorgia Vezzoli

Vuoi inviarci anche tu il tuo fotoattacco? Scegli una delle poesie del blog Poetry Attack e fotografala! Le più belle verranno inserite nella gallery dei FOTOATTACCHI POETICI.

7 commenti:

  1. non se ne può più siamo ormai al ritmo di due femminicidi al giorno!!! da non credere!!!

    RispondiElimina
  2. Inchiesta sullo stalking:
    http://www.video.mediaset.it/video/terra/full/195184/le-perseguitate---28-novembre.html#tf-s1-c1-o1-p5

    RispondiElimina
  3. Una delle mie attrici preferite (molti famosi come lei hanno scoperto che gli mancava il soddisfacimento del loro bisogno spirituale! Matteo 5:3):
    http://www.video.mediaset.it/video/storie_di_donne/clip/241677/giuliana-de-sio-so-che-tipo-di-madre-sarei-stata.html

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la fotografia, semplice ed intensa. Tre elementi essenziali e simbolici: il coltello (la violenza, soprattutto connotata in senso fallico); le chiavi (la vita privata della vittima); il biglietto (che esplica il significato). L'illuminazione è data da una lampada (probabilmente da tavolo), che suggerisce una violenza vissuta intimamente, in ambiente domestico; la lampada crea anche ombre, alludenti alla morte ed all'omertà. Il testo poetico è incisivo, chiaro e ricco di pathos; non è privo di una certa crudezza, che colpisce dritto l'obiettivo del "poetry attack".

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ho messo le chiavi tra il coltello e il testo per sottolinerare come la maggior parte delle violenze e dei femminicidi avvengano in famiglia.
    All'illuminazione non avevo pensato, ma mi piace quello che hai scritto, Erica.
    (Sono la "fotografa")

    RispondiElimina