venerdì 23 settembre 2011

ECCE MULIER

Vita da streghe da sempre spazio all'arte in qualità di forma di attivismo, come il collage della lettrice Erica Gazzoldi:

Clicca sull'immagine per ingrandirla


Nel collage, "gli stereotipi femminili da carta patinata sono sezionati, smontati e ricomposti in un quadro surreale, a mostrare come l'immagine femminile offerta al pubblico sia, spesso, solo questo: una convenzione. Dunque, 'ecce mulier': ecco la donna, in tasselli noti, ma accostati in modo inedito, per una liberazione giocosa e creativa". 

Hai delle opere sugli stereotipi di genere o sulle donne che vorresti far vedere? Inviali a vitadastreghe[at]gmail.com.

3 commenti:

  1. http://www.video.mediaset.it/video/la_versione_di_banfi/full/247333/siamo-finiti-in-serie-b-per-colpa-di-chi.html

    RispondiElimina
  2. Bello! Un periodo quest'arte piaceva molto a mia sorella.

    RispondiElimina
  3. http://lifestyle.tiscali.it/moda/celebrity/photogallery/Figlia-dell-erede-della-birra-Jonathan-Guinness-Daphne-stravagante-ed-eccessiva-racchiude-nel-suo-stile-un-connubio-di-moda-e-arte/27822/380066/

    RispondiElimina