lunedì 25 luglio 2011

LE STREGHE NO TAV

Breaking news - Copincollo un post del blog Me-DeA appena letto perché un sito che si chiama Vita da streghe non poteva non darne notizia... :)

"Ieri notte il misterioso sabba delle streghe No Tav tra i boschi e i sentieri bui di Giaglione…malefici, sortilegi, riti magici e il fuoco che cinge e oltrepassa le recinzioni innalzate dalle truppe di occupazione per presidiare la Maddalena.

Oggi una scossa di terremoto in Piemonte, che naturalmente è stata avvertita forte anche al campeggio No Tav di Chiomonte. Tanto che i carabinieri posizionati sopra la centrale sono scappati via in tutta fretta, mentre tutte le donne sono uscite dal campeggio, si sono avvicinate alle recinzioni  e hanno urlato: “siamo state noi! sono state le streghe no tav! è la montagna che non vi vuole”…che dire, troppo bello. 

Sarà solo una coincidenza…?"

Contina a leggere il post su Me-DeA.

Questa notizia mi "richiama" alla memoria un poetry attack di questo blog direi quantomai calzante, che oggi voglio dedicare alle streghe no tav:

VITA DA STREGHE

Questa sera mi cullo fra dita
che non conoscono il volgersi dell'alba.
Il mio corpo sa di sangue
e odori che non si annusano.

Ho visto le mani tingersi di buio
aspettando il loro tepore
e so cos'è il male,
so cos'è l'ombra che lo tiene al riparo.

So cos'è l'onda e il pianto che l'ha incominciata
e so molte, molte cose senza un'origine
di cui sono principio
e una fine che non pretendo. 


(G.V. per Poetry Attack)

2 commenti:

  1. Considerala come un'opinione: io le ho trovate grezze!!

    RispondiElimina
  2. Secondo me sono fortissime, e pure coraggiose ad avvicinarsi alle forze dell'ordine in quella maniera visti i tempi che corrono. Chissà che faccia hanno fatto i carabinieri...ahahahahahhah...

    RispondiElimina