mercoledì 8 giugno 2011

IO GUIDO CON MANAL: UNA NUOVA INIZIATIVA DALLE DONNE DELLA RETE

In Rete si fa chiamare Lola e cura un blog molto simpatico dal titolo Ci riprovo. Proprio da lì, qualche giorno fa, ha lanciato un'iniziativa a favore di Manal Sharif, la donna saudita che era stata prima arrestata e poi probabilmente costretta a pentirsi (almeno secondo quanto riportato dai media italiani) per aver "osato" guidare l'automobile. Per sostenere la protesta di Manal e quella delle altre donne saudite che il 17 giugno si daranno appuntamento per manifestare contro il divieto di guida, Lola ci racconta la sua idea:

 "Sarebbe bello se tutte quante il 17 giugno ci mettessimo in macchina, in moto, in bici, con un cartello con scritto "io guido con Manal" e ci fotografassimo.
L'idea è quella di raccogliere in un unico album le foto che saranno postate sulla bacheca dell'evento Facebook dell'iniziativa e magari inviarle all'ambasciata saudita o semplicemente condividerle sulla loro pagina ufficiale Support #Women2Drive.
"

Abbiamo a chiesto a Lola cosa l'ha spinta a lanciare questa azione:

"Quella di Manal è in realtà solo una delle tante (troppe) storie di sopraffazione del potere sulle donne. Basta informarsi e se ne trovano ogni giorno a decine, anche nel ricco occidente.
Quello che mi ha convinta a fare qualcosa, per quanto questa azione sia nei fatti piccolissima, è stato leggere che dopo la repressione le donne saudite non si sono ritirate in silenzio, ma hanno deciso di continuare la lotta di Manal e di chi come lei ha sfidato il divieto di guida


Quando ho letto che il 17 giugno sarebbero scese per le strade a bordo delle loro automobili, ho pensato che sarebbe stato bello da parte nostra, donne occidentali che troppo spesso danno per scontate conquiste e diritti,  dare un segno a quelle donne lontane e magari anche a chi le vuole ancora sottomesse e silenti.
Guidare con loro, farci una foto e metterla on line mi è sembrato facile e allo stesso tempo ho creduto che potesse essere un gesto con un valore simbolico forte: dire che non sono sole, che la loro lotta è la nostra, che le supportiamo e che crediamo che un cambiamento sarà possibile
."


Se volete partecipare all'inziativa IO GUIDO CON MANAL, potete aderire all'evento Facebook e inviare nella bacheca del medesimo la vostra foto.

Aggiornamenti del post: 
Francesca Sanzo propone per il 17 giugno di usare tutte/i su TWITTER l'hashtag #ioguidoconmanal !

Nessun commento:

Posta un commento