mercoledì 16 febbraio 2011

"POETRY ATTACK" DIVENTA BLOG E CERCA VIDEOLETTORI E LETTRICI!


Non se ne andrà da Vita da streghe, il posto in cui è nato, ma il nostro reparto "poesia" da oggi avrà una casa tutta sua. POETRY ATTACK diventa blog: un vero e proprio database on line di poesie "d'azione", da usare per campagne, articoli, eventi e quant'altro. Facilmente reperibili e suddivise per tematiche. Insomma una raccolta di testi poetici pronti all'uso e al copia/incolla, soprattutto per tutti coloro che come noi fanno dell'attivismo.

Consideratelo il mio contributo non solo come blogger ma anche come artista al nostro lavoro di innalzamento della consapevolezza sui temi dei diritti. Abbiamo tanto bisogno di poesia oggi, nel mondo, ma il mercato editoriale la rifugge e spesso una scrittura ostica ne rende difficoltosa la fruizione. POETRY ATTACK intende sovvertire questa tendenza affinché la poesia torni ad essere uno strumento di rivoluzione. 

E ora veniamo a noi: la mia amica Francesca Sanzo di Donne Pensanti mi ha dato un'idea fantastica. Perché non inserire in POETRY ATTACK anche dei video di poesie lette dalle persone normali in questo database "d'azione"? Sogno una videopoesia letta da una precaria/o, da una mamma, da un papà, da una nonna, da un operaia/o, dalle donne perbene e da quelle per male, dagli uomini pensanti, da chi è in carriera e da chi è disoccupata/o...Da chi soprattutto è se stessa/o!

Sotto ciascuna poesia embedderò la versione video letta da voi!!! Sarà sufficiente realizzare il video, pubblicarlo su youtube e mandarmi il link.

Dalla presentazione del progetto:

"Le poesie che troverete in questo luogo sono state adoperate nei modi più disparati. Sono divenute manifesti di campagne per i diritti, parole che hanno dato forza ad articoli di denuncia, preghiere laiche per preti "resistenti", testi da leggere ai ragazzi.

I versi sono tendenzialmente semplici
, al limite della prosa, per essere compresi facilmente da chiunque. I temi prevalentemente sociali e centrati sui problemi di questo tempo.
Alcuni componimenti sono stati pubblicati in doppia versione di genere: una declinata al maschile, l'altra al femminile, per essere usati in più contesti e rappresentare il maggior numero di persone.

La licenza è
Creative Commons: tutti i componimenti possono essere liberamente riprodotti, non per fini commerciali e citando sempre la fonte.

Questi testi nascono per il copia/incolla
e per un uso improntato all’azione e alla diffusione di cultura: eventi, presentazioni, discorsi, manifestazioni, lavori, blog e siti personali.

Copiateli,

incollateli,
adoperateli,
diffondeteli.

Fate in modo che vivano"


POETRY ATTACK
Attacchidipoesia.blogspot.com

PS: ho fatto anche il bannerino del database, se volete potete usarlo! :)

2 commenti: