giovedì 25 novembre 2010

POETRY ATTACK: FEMMINICIDIO (giornata contro la violenza sulle donne)


Dopo avermi recisa
per giocarti le dita,

dopo,
sarà la tua decadenza.

Ciò che uccidi non si arrende
ma rimane nel ventre
a sussurrarti, piano,
la morte.


(Giorgia Vezzoli - Vita da Streghe)

2 commenti:

  1. Storie di donne-coraggio:
    http://edicola.unionesarda.it/Corrente/Articolo.aspx?Data=20101125&Categ=38&Voce=1&IdArticolo=2525336

    RispondiElimina
  2. http://iosonoincazzatonero.blogspot.com/2010/11/essere-donna-e-una-malattia.html

    guardate questa foto nell'articolo! E' di una pubblicità a Milano! L'ho vista in una pagina facebook!

    RispondiElimina