mercoledì 23 giugno 2010

Premio maritaggio: l'UDI Napoli scrive al Sindaco di Torre del Greco

Lo avevamo già segnalato nei giorni scorso, ve lo ricordate? L'incredibile "premio maritaggio" del Comune di Torre del Greco. Oggi sul blog di UDI Reggio Calabria ho letto una lettera inviata (non è la prima a quanto apprendo dal blog di Femminismo a Sud) da UDI Napoli al Sindaco di Torre del Greco, di cui riporto un estratto:

"Il “premio maritaggio” è palesemente una deroga istituzionale al principio della dignità civile delle cittadine: la delibera che stabilisce i criteri di assegnazione, oltre a quanto sopra detto, valuta la condizione delle candidate in base a quella del nucleo familiare d’origine, stabilendo una sorta di svilente tutoraggio familiare esteso alla maggiore età (possono partecipare donne fino ai trent’anni). In sostanza, tra i requisiti, non fa testo la condizione soggettiva dell’eventuale beneficiaria, ma quella dei congiunti. Si assume, nel testo della delibera, il principio, come altri sconfitto dal movimento delle donne,  della subordinazione femminile alle gerarchie familiari"

Qui trovate la lettera completa di UDI Napoli.

3 commenti:

  1. su udi di reggio calabria la delibera-avviso originale del comune di torre del greco e un commento divertentissimo

    RispondiElimina
  2. http://donna.libero.it/sotto_le_lenzuola/il-preservativo-antistupro-ha-i-denti-ne2885.phtml#

    RispondiElimina
  3. Donna decide di abortire: vomitava troppo
    http://www.leggonline.it/articolo.php?id=70004

    RispondiElimina