lunedì 26 aprile 2010

PRESA DIRETTA cerca storie di donne

Sul sito della trasmissione TV Presa Diretta, a mio avviso una delle poche davvero meritevoli del panorama televisivo italiano, la redazione ha pubblicato questa LETTERA ALLE DONNE:

Siamo Francesca Barzini e Riccardo Iacona, i due autori di PRESADIRETTA, il programma che va in onda la domenica sera in prima serata su RAI TRE. Vi scriviamo per chiedere il vostro aiuto, il vostro contributo. Per la prossima edizione di PRESADIRETTA abbiamo in lavorazione una puntata sulle discriminazioni che subiscono le donne italiane nel mondo del lavoro ; discriminazioni che colpiscono le donne in quanto donne: le donne sono le prime ad essere licenziate in caso di crisi, le donne guadagnano meno degli uomini, le donne vengono discriminate quando scelgono di fare un figlio , le donne fanno fatica in Italia a fare carriera, a prendere posizioni di comando e quando lo fanno devono lavorare il doppio degli uomini e così via. Vorremmo riempire questa puntata di tante storie di donne diverse ed e' per questo che vi chiediamo di scriverci, se avete una storia di discriminazione che avete vissuto e che ci volete raccontare. Potete scriverci a presadiretta@rai.it. Naturalmente le vostre e-mail verranno lette dalla redazione che sta lavorando alla realizzazione del programma e la privacy verrà garantita.

Stiamo anche lavorando ad una puntata sulla pillola abortiva e sull'applicazione in Italia della legge sull'interruzione di gravidanza. Abbiamo il sospetto che in molte regioni sia diventato veramente difficile effettuare una interruzione di gravidanza in una struttura pubblica, che sia cresciuto il fenomeno dei viaggi all'estero per abortire e che stia aumentando il numero degli aborti clandestini. Anche su questi temi vi chiediamo un aiuto, di mandarci le vostre storie, le vostre segnalazioni, i casi che conoscete. Anche in questo caso e a maggior ragione, con il pieno rispetto della Privacy.


Grazie ancora e a presto Francesca e Riccardo


Gli indirizzi a cui potete scriverci sono:
r.iacona@rai.it, presadiretta@rai.it

Nessun commento:

Posta un commento